Showroom Umbertide | Showroom Città di Castello

  • cucina su misura

    Progetta la tua cucina su misura

    Passi da seguire per progettare la tua cucina su misura

    Per progettare la propria cucina su misura, il primo passo è quello di rilevare tutte le misure utili della stanza, quali altezza delle mura, larghezza ed inclinazione di pareti e soffitto. Alcuni dettagli importanti da non sottovalutare sono la posizione di porte e finestre, la collocazione di attacchi elettrici e tubazioni per acqua e gas. Sulla base della configurazione della stanza e quindi, delle caratteristiche appena elencate, è possibile concepire la cucina che vogliamo realizzare. È in questo momento della progettazione che i professionisti di Fratini Interni-Lube Store possono guidarti verso una scelta di una cucina funzionale ma allo stesso tempo bella ed elegante.

    Layout possibili

    Esistono tante tipologie di soluzioni per creare la cucina su misura, adatta alle tue esigenze e ai tuoi gusti. Vediamole insieme: la cucina lineare, funzionale e mai banale si adatta a tutti i tipi di spazi. È la soluzione più economica. La cucina ad L, è una delle più diffuse, possiede un angolo da lavoro comodo e funzionale, inoltre lascia uno spazio utile che permette di muoversi liberamente tra il lavello, piano cottura e frigorifero. La cucina ad U, la più spaziosa e quindi la più funzionale. Questa tipologia permette di organizzare un piano di lavoro confortevole e di sbizzarrirsi con i vari elettrodomestici. Ad esempio, è possibile utilizzare uno dei bracci della “U” come zona breakfast, una soluzione che può essere adottata quando la cucina si apre su una zona pranzo. Infine, la cucina parallela è adatta ad ambienti lunghi e stretti dove è possibile sfruttare due pareti opposte per inserire piani di lavoro e mobili. In una cucina di questo tipo è bene assicurarsi che due persone possano lavorare contemporaneamente nel modo più comodo possibile.

    Se hai appreso questi semplici consigli, chiamaci 0759411219.